Il Comune di Figline e Incisa Valdarno ha aperto un avviso pubblico per l’attivazione di un tirocinio formativo nel settore della promozione del territorio nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. Avrà durata di sei mesi con possibilità di proroga fino a un anno.

Il progetto è rivolto a neolaureati che abbiano conseguito la laurea triennale o magistrale negli ultimi 24 mesi in materie affini alle finalità del progetto. Tra queste: Valorizzazione dei territori e turismo, Scienze del turismo, Scienze politiche, Lettere e Filosofia, Scienze della comunicazione, Relazioni pubbliche e materie equiparate. I candidati dovranno essere inoccupati e iscritti a un Centro per l’impiego alla data dell’attivazione del tirocinio.

Lo stage non curriculare sarà retribuito con un contributo mensile di 500 euro. L’impegno minimo richiesto è di 30 ore settimanali in supporto al personale dell’organizzazione. Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino alle ore 13 di giovedì 29 dicembre 2022. Le candidature devono essere presentate online, registrandosi e completando la procedura sulla piattaforma https://apps.comunefiv.it/auth.

A ciascun candidato sarà attribuito un punteggio massimo di 100 punti, così suddivisi: fino a 15 punti per i titoli di studio, fino a 25 per la valutazione del curriculum e fino a 60 in seguito al colloquio che accerterà gli aspetti attitudinali e motivazionali rispetto all’ambito del tirocinio. I punteggi così assegnati andranno a comporre la graduatoria finale.

Per eventuali problemi in fase di compilazione della candidatura è attivo il servizio assistenza all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Il testo completo dell’avviso pubblico è disponibile sul sito del Comune di Figline e Incisa Valdarno, cliccando qui.

Torna su