Contenuto principale

Messaggio di avviso

LA FIGURA DEL GARANTE
Il Garante dell'informazione e della partecipazione, come esplicitato negli articoli 37 e 38 della Legge Regionale Toscana 10 novembre 2014, n. 65 e succ. mod. e int., ha il compito di assicurare la conoscenza effettiva e tempestiva delle scelte e dei supporti conoscitivi, relativi alle fasi procedurali di formazione e adozione degli strumenti della pianificazione territoriale e degli atti di governo del territorio, promuovendo nelle forme e con le modalità idonee, l’informazione ai cittadini, singoli o associati, in merito al procedimento in corso.
Inoltre, in estrema sintesi, ha il compito di fissare i criteri per la partecipazione, integrando le attività svolte dal Responsabile del procedimento, e di promuovere iniziative per misurare l’efficacia delle forme di comunicazione svolta. Il garante dell’informazione e della partecipazione redige un rapporto sull’attività svolta, indicando le iniziative poste in essere ed evidenziando se le attività relative all’informazione e alla partecipazione della cittadinanza e delle popolazioni interessate abbiano prodotto risultati significativi ai fini della formazione degli strumenti della pianificazione territoriale e degli strumenti della pianificazione urbanistica da sottoporre all’adozione degli organi competenti.

Le funzioni del Garante dell'informazione e della partecipazione sono state disciplinate con apposito Regolamento, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 14/2014.

CHI E'
ll Garante dell'informazione e della partecipazione del Comune di Figline e Incisa Valdarno è la D.ssa Ilaria Occhini nominata con Decreto sindacale n. 6/2017.

CONTATTI
Telefono: 055-9125241
E mail: i.occhini@comunefiv.it
Sede Ufficio: Piazza IV Novembre, 3

PROCEDIMENTI IN CARICO AL GARANTE E COMUNICATI/AVVISI